News #343

del 24 ottobre 2021

SAN GIORGIO vs NOCERINA 0 - 1 (7' Dammacco)

FC SAN GIORGIO: Barbato, Ruggiero (30’st.Petrucci), Tribuna, Cassese, Bonfini, Caprioli (20’st.Raiola), Navas, Di Pietro, Varela, Mancini, Strazzullo (32’st Autieri). A disp. Cefariello, Bertolo, Mazzeo, Mercorella, Tamsir, Greco. All. Romaniello NOCERINA: Pitarresi, Bruno, Cason, Garofalo; Donida, Vecchione, Cuomo (45’st. Menichino), Esposito; Palmieri ,Talamo (35’st. Bovo), Dammacco (10’st. Mazzeo) A disp. Al Tumi, Simonetti, Barone, Gallo, De Martino, Donnarumma. All. Cavallaro Arbitro: Petrov sez. di Roma 1 RETI: 7’pt. Dammacco AMMONITI: 23’pt.  Di Pietro (S), 33’pt. Mancini (S), 15’st Cassese, 39’st. Autieri; 25’st Esposito, 45’st. Pitarresi Recup. pt. 5’; 4’st.   PRIMO TEMPO 7’ pt. Parte bene la Nocerina che al primo affondo passa. Palmieri spizzica una palla rinviata dalla retroguardia molossa per Dammacco. L’attaccante ospite stoppa di petto e senza pensarci fa partire un bolide dai 25mt. Il pallonetto che ne viene fuori va ad insaccarsi alle  spalle di Barbato colto di sorpresa. 15’pt. Varela servito da un filtrante si trova tutto solo davanti all’estremo ospite. Il suo tiro risulta debole e Pitarresi blocca senza problemi. 30’pt. Palla persa in uscita dalla retroguardia rossonera, Varela se ne impossessa e dal limite calcia di prima intenzione. La sfera sorvola la traversa ospite. 36’ pt. Occasionissima per il San Giorgio. Varela, ancora lui, si trova solo sul dischetto del rigore ma, clamorosamente calcia alto. 44’pt. Dammacco si invola verso la porta avversaria, appena entrato in area serve Palmieri ben appostato. Solo l’intervento di un difensore di casa che anticipa il numero 11 molosso evita il raddoppio. Al 45’pt. Cala il silenzio sul Paolo Borsellino di Volla. Di Pietro in uno scontro fortuito con Talamo si accascia al suolo. Attimi di ansia ma, dopo l’intervento dei sanitari, fortunatamente il calciatore si rialza e riprende la sua posizione in campo. SECONDO TEMPO 8’st. occasionissima Nocerina. Filtrante di Dammacco per Palmieri che tutto solo si invola verso la porta avversaria. Appena entrato in area l’attaccante rossonero incrocia il tiro che si spegne clamorosamente, di poco fuori alla sinistra dell’ormai rassegnato Barbato. 31’st. Angolo di Mazzeo, ottimo il suo esordio, la difesa di casa resta tutta ferma, la palla arriva a Donidda che da pochi passi mette clamorosamente alto. 36’st. Ancora Palmieri che servito da Mazzeo, salta 2 avversari a fa partire un bolide dal limite dell’area. Barbato si fa trovare pronto alla risposta.  


Condividi

Tutte le News